Gli allievi delle classi di teatro del primo e secondo anno presentano il lavoro finale

Il lavoro nobilita

Accademia Arte e Vita

Perché si lavora? Qual è la molla che spinge milioni di persone, ogni mattina, ad alzarsi dal proprio comodo giaciglio, prendere un qualsiasi mezzo di trasporto e recarsi in ufficio, in fabbrica, in cantiere, in negozio? Di certo non è più solamente una questione di sostentamento proprio e della propria famiglia, grazie a Dio quei tempi sembrano lontani. Si lavora per lo smartphone, per la TV a pagamento, per l'auto nuova e con tanti optional.

Molti tipi di lavoro; messi su un palcoscenico, dissacrati, presi in giro. Per capire se ci sia un filo conduttore, che lega tutto questo pazzo mondo del lavoro.

Scarica il programma di sala 

Torna all'elenco